Rassegna stampa

Emozioni da non dimenticare

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Administrator Mercoledì 08 Aprile 2009 17:11

Emozioni da non dimenticare
Il calendario di iniziative proposte dall’Associazione Longarini


Senigallia Anche dalle tragedie, per quanto sia possibile, possono originarsi iniziative che si portano dentro qualcosa di utile, soprattutto se legate al mondo dell’arte e se rivolte ai più giovani. L’Associazione culturale “Giovanni Longarini” sposa in pieno tale linea e presenta “L’Auditorium delle Emozioni. Il luogo, lo spazio e il tempo per le cose più belle”: una serie di proposte educative, di formazione e di espressione per la pratica del vivere, con l’esercizio dell’arte. “E’una iniziativa addirittura entusiasmante – commenta Velia Papa dell’assessorato alla Cultura, che collabora fattivamente al progetto – perché dà l’idea di creare una zona fruibile dalla cittadinanza, che sarà coinvolta in quello che finisce col diventare un vortice di emozioni”. E che di emozioni si tratti lo asserisce Massimo Gerini, vicepresidente dell’associazione: “La scorsa estate la manifestazione “Le regine della notte”, nata sulla stessa falsariga dell’Auditorium, era riuscita benissimo. La gente aveva avuto pure l’opportunità di osservare il cielo stellato con un potente telescopio: ciò era stato fonte di sensazioni meravigliose. Quest’anno la nostra intenzione è di farle rivivere”.

Per vincere questa scommessa, si punta sul sicuro: stesso posto, stesso giorno, stessa ora. “Le attività – spiega Ilena Stella, direttrice del Coro “Doremifasol” dell’associazione Longarini – avranno luogo tutte di domenica all’ex chiesa del SS. Sacramento, a Scapezzano. L’8 marzo, alle ore 16, esordirà “Il naso rosso: la maschera più piccola del mondo”. Domenica 22, sempre alle 16, sarà la volta di “Orchestra clown, per guarire sorridendo”; domenica 5 aprile ecco “Quante cose ci sono dentro una matita”, con la partecipazione della scuola internazionale di Comics; domenica 19, infine, “Il cielo di Primavera”. Il giorno di chiusura si porterà in dote pure una conferenza di Goffredo Girardi, dell’associazione astronomica “Aristarco di Samo” e un’osservazione della volta celeste con un laser speciale e con i telescopi. “E’ un progetto a cui collaborano tutte le forze del paese: per una volta, nel ricordo di un’emozione che non deve essere dimenticata, si è tutti uguali” sostiene il parroco Vittorio Mencucci.
MATTEO BETTINI
 
Tratto dal Corriere Adriatico del 5 marzo 2009
 

L'esperienza dei bambini del coro

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2009 22:48 Scritto da Administrator Mercoledì 11 Marzo 2009 22:40

CHE BELLO CANTARE IN CORO!!!

I bambini del “Do RE Mi Fa Sol” raccontano la loro  bella esperienza!
Ad un anno dalla costituzione dell’Associazione  Giovanni  Longarini,  dopo i successi dello scorso anno;  il  I  Concerto, l’Evento  “Le regine della notte” e il Concerto di  Natale, i bambini e le bambine del Coro  Do Re  Mi Fa Sol raccontano  la loro esperienza. Nella  ex chiesa del S.S Sacramento  sede dell’Associazione a Scapezzano, tutti seduti  con in mano la cartellina del repertorio di questo nuovo anno 2008/2009,  di fronte alla loro maestra  Ilenia Stella  al pianoforte e alla loro mascotte Violino, un orso bruno di peluche che indossa la maglietta bianca del Coro.

“ Quasi tutti  facciamo parte del  coro da quando è nato, a parte alcuni che frequentano da ottobre, e siamo felici di esserci perché cantiamo canzoni  carine adatte a  noi,  che a  volte ci tornano utili  anche  per la  scuola.  Facciamo le prove tutti i venerdì, ma siamo felici di questo impegno perché  è una bella esperienza ed è divertente. Oltre a rinforzare le nostre amicizie, abbiamo avuto la possibilità di conoscere altre bambine e bambini e siamo molto  contenti ”

”Nei concerti all’inizio viene da abbassare un po’ la testa invece di guardare verso il pubblico ma con il tempo ci si abitua …. sapessi che grande emozione prima di esibirsi…, un po’ di paura ce l’abbiamo tutti, anche quelli più intonati, ma quando hai finito e tutti applaudono è una sensazione bellissima !”

“Questa esperienza  mi ha regalato tanti momenti di gioia ed emozione, la musica è la mia passione  e questo coro mi da la possibilità di viverla… è proprio bello sai cantare in coro”

I bambini e le bambine sono e felici di fare parte del Do Re Mi Fa Sol perché questo coro è la gioia dello stare insieme e partecipare al coro  è   per  loro  una esperienza d’amicizia significativa,  per vivere  assieme momenti importanti ed emozionanti  e  per trasmettere  attraverso il meraviglioso linguaggio della musica, in questo caso del canto, i sentimenti più autentici.
Il coro Do RE Mi Fa Sol nato nel febbraio 2008, è iscritto all’Associazione Regionale Cori Marchigiani, è composto da trenta elementi ed è diretto da  Ilenia Stella compositrice dell’Inno e di molti brani di repertorio del coro. La  partecipazione, è  aperta a tutti i ragazzi da 6 a 16 anni, con incontri di canto corale e di educazione all’orecchio ed è prevista per ogni venerdì dalle ore 15.00 alle 15.30 per i bambini fino a 9 anni e dalle 15.30 alle 16.30 per i bambini dai 10 anni fino ai ragazzi di 16 anni, presso la  presso la Ex Chiesa del S.S. Sacramento.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri 3291557186 e 3401614031.
I prossimi appuntamenti del Coro sono già fissati  al 7 giugno per il  Concerto di fino anno  a conclusione dell’attività musicale  2008/2009 e  al 4 luglio con la seconda edizione “Le Regine della Notte”,  eventi  che vedranno ancora la preziosa collaborazione  dell’associazione Unisensus Voci e Strumenti, e dell’associazione Senigalliese di astronomia  Aristarco di Samo,  eventi a  cui i piccoli cantori  vi aspettano numerosi per emozionarvi  sempre di più!

M. Massi

 

Concerto di Natale 2008

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Administrator Mercoledì 11 Marzo 2009 22:35

Concerto di Natale del Coro Do Re Mi Fa Sol

Natale in musica  è quello che  l’Associazione Culturale G. Longarini propone sabato 20 dicembre alle ore 21 all’auditorium San Rocco di Senigallia, con il  Concerto del Coro Do Re Mi Fa Sol, concerto inserito all’interno del programma natalizio del Comune di Senigallia .
Primo  concerto di natale quindi  per i giovanissimi del coro di voci bianche,  che si preparano diretti dal Maestro Ilenia Stella  a vivere questa nuova esperienza  con tanta gioia ed emozione.
Il coro Do Re Mi Fa Sol nato nel  febbraio scorso, ad oggi  conta la presenza di circa trenta bambini, è iscritto all’associazione Cori Marchigiani e ha già all’attivo  due eventi musicali significativi : “Il  1° Concerto” e “Le Regine della Notte” .
A  fine  concerto  sarà  possibile acquistare i biglietti della lotteria “ Aiutaci a  crescere”,  il cui ricavato andrà a coprire  parte delle spese che il Coro di questi giovanissimi dovrà affrontare nel nuovo anno, pertanto giunga il nostro ringraziamento particolare a chi con affetto ha creduto e crede in questa Associazione e a tutti coloro che ci sosterranno.
Buon Natale !

M. Massi
   

Il debutto del coro

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2009 22:39 Scritto da Administrator Mercoledì 11 Marzo 2009 22:30

Al debutto i piccoli protagonisti del Coro Do Re Mi Fa Sol
Scapezzano 8 giugno ore 18.00


S’avvicina un giorno speciale a Scapezzano  per i piccoli protagonisti del Coro di Voci Bianche, che sapranno sicuramente esaltare  il piacere dell’ascolto. Domenica otto giugno alle ore 18.00 infatti  nella Chiesa San Giovanni Battista in Scapezzano si esibirà in un primo concerto dal titolo “FESTA IN … CANTO”, il Coro di voci bianche Do re mi fa sol composto da 25 bambini  - Associazione Culturale “Giovanni Longarini”- diretto dal maestro Ilenia Stella in collaborazione con l’orchestra Giovani musicisti della Scuola Bettino Padovano. Un appuntamento molto sentito da tutti i partecipanti e gli organizzatori.

Il coro composto da:

Asya, Thomas, Giulia, Diego, Linda, Claudia, Melissa, Alexandra, Michele, Elisa, Caterina, Ilenia, Simone, Linzy-M, Serena, Luca, Stefania, Maria Chiara, Alberto,  Claudia, Margherita, Sofia, Ilaria, Claudia, Agnese,

e con la partecipazione dell’Orchestra Giovani Musicisti Bettino Padovano:

Violini: Giulia, Irene, Carlotta, Rebecca, Annamaria

Flauto: Arsienti

Fisarmonica: Alessandro

Tastiera: Sara

Pianoforte: Michele

Insegnanti: Ilenia Stella - Annalisa Trizio

eseguirà:

In un coppo – filastrocca, Ikamazimba , Khumbaya, Basta un poco di zucchero, Supercalifragilistico,  La vita è bella, I Medaglioni ,  Marcia di Topolino, Do re mi fa sol.

Questo primo concerto vuole essere l’esempio di una bella e piacevole realtà che sta raccogliendo, com’è giusto che sia, tanta simpatia e tanto consenso, e allo stesso tempo un omaggio alla memoria di  Giovanni  dei  suoi genitori,  dei nonni e della  zia,  cari amici che rimarranno per sempre nel cuore di tutta la  nostra comunità.

Monica Massi
 

Ottobre 2008 - Si riparte

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Administrator Mercoledì 11 Marzo 2009 22:27

MusicA è AmiciziA
Coro di Voci Bianche Do Re Mi Fa Sol -  Si riparte!


Canta in coro  MusicA è AmiciziA, questo lo slogan per la gioia dello stare insieme cantando, con il quale l’Associazione Culturale G. Longarini, riprende l’attività del coro di voci bianche - Do Re Mi Fa Sol.
Il  primo incontro del coro di voci bianche è  aperto a tutti i ragazzi da 6 a 16 anni,  ed è  previsto per venerdì  3 ottobre 2008 alle ore 17.30  a Scapezzano  presso la Ex Chiesa del S.S. Sacramento. La partecipazione al coro, che prevede incontri di canto corale e di educazione all’orecchio, è gratuita.  Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri 3291557186 e 3401614031.

Il Coro  Do Re Mi Fa Sol,  nato nel febbraio scorso, diretto da Ilenia Stella, ha già all’attivo  il 1° Concerto che si è tenuto l’otto giugno nella Chiesa San Giovanni Battista in Scapezzano, in collaborazione con l’orchestra Giovani Musicisti della Scuola di Musica B. Padovano, concerto che ha riscosso molto successo  e l’evento “ Le regine della notte… stelle e musica“ una serata originale per vivere il crepuscolo immersi nella natura per far conoscere la musica e le stelle come bellezza artistica, tenutosi a Scapezzano nella chiesetta Montedoro il diciannove luglio, in collaborazione con l’associazione Senigalliese di Astronomia  Aristarco di Samo e con la preziosa partecipazione dell’associazione Unisensus Voci&Strumenti.

La partecipazione al coro  è   per i  ragazzi/e, una esperienza d’amicizia significativa,  per vivere  assieme momenti importanti  e  per trasmettere  attraverso il meraviglioso linguaggio della musica, in questo caso del canto, i sentimenti più  autentici.
Questo coro in particolare  vuole essere  la gioia dello stare insieme e  l’entusiasmo  che ciascun ragazzo  ha dentro di sé.
Vi invitiamo dunque al primo incontro per conoscerci e a unirvi al Coro Do Re Mi Fa Sol  per condividere questa bella avventura.
M.Massi